skip to Main Content
Via dei Palustei 16, Meano - 38121 - TRENTO

Realizzazione del nuovo impianto di depurazione di Salorno (BZ)

Descrizione: Progetto per la realizzazione del nuovo impianto di depurazione acque reflue a servizio del comune di Salorno, in sostituzione all’impianto esistente
Posizione:  Salorno (BZ) 
Livello Progettazione: Progetto Preliminare
Committente: EcoCenter SpA
Potenzalità: 6.500 AE
Importo lavori: 3.500.00,00 €
Progetto: 03-11/2013
Stato Lavori: Progetto consegnato

La soluzione progettuale proposta prevede la realizzazione di un nuovo impianto di depurazione dimensionato per far fronte alle esigenze depurative valutate su un orizzonte temporale di 30 anni, in grado di rispettare i limiti più restrittivi imposti per i nutrienti dalla Tabella 2 dell’Allegato 5 alla Parte Terza del D.Lgs.152/06 per lo scarico in aree sensibili da impianti a potenzialità maggiore di 10 000 AE. Lo schema di flusso di progetto prevede la realizzazione di una stazione di sollevamento iniziale del refluo, grigliatura fine, dissabbiatura-disoleatura, processo di denitrificazione-nitrificazione ad aerazione prolungata, sedimentazione secondaria a flusso longitudinale, defosfatazione chimica, ispessimento dinamico dei fanghi e sollevamento dell’effluente allo scarico nel fiume Adige. Date le caratteristiche dell’area di intervento, il progetto prevede anche la realizzazione di un muro arginale di contenimento lungo la Fossa Salorno e la formazione di un rilevato per l’innalzamento dell’attuale piano campagna.

/* ]]> */