skip to Main Content
Via dei Palustei 16, Meano - 38121 - TRENTO

Studio di fattibilità per l’individuazione di soluzioni per l’ottimizzazione della linea fanghi e la riduzione dei consumi di energia dell’impianto di Mantova

Descrizione: Studio di fattibilità tecnico economica per l’ottimizzazione della linea fanghi dell’impianto di depurazione di Mantova 
Posizione: Mantova
Committente: TEA S.p.A
Potenzalità: 100.000 AE
Consulenza: 05- 06/2014
Stato Lavori: Studio concluso

Lo studio di fattibilità tecnico-economica ha individuato possibili interventi di adeguamento e ottimizzazione gestionale dell’impianto finalizzati alla riduzione della produzione di fango biologico e del consumo di energia. Dall’analisi delle criticità che caratterizzano la linea acque e la linea fanghi dell’impianto, è stato individuato un unico scenario progettuale di intervento da realizzare in più lotti successivi, organici tra loro e tali da proporre soluzioni tecnologiche adeguate e di comprovata affidabilità. L’analisi economica preliminare dei quattro lotti ha portato alla determinazione di elevati costi di investimento, dovendo intervenire in maniera puntuale su criticità dell’impianto, con tempi di ritorno dell’investimento molto elevati.

Alla luce di tali considerazioni, è stato operato un radicale cambio di prospettiva che, determinate le criticità più rilevanti dell’impianto, ha portato all’identificazione di uno scenario progettuale alternativo che rendesse le modifiche alla linea fanghi organiche al superamento delle criticità riscontrate sull’impianto.

/* ]]> */